0

Love kitchen: Penne alla rustica

Ciao a tutti!
L’estate sta finendo (come cantavano i Righeira) e questo tempo plumbeo domenicale mi ha ispirato uan ricetta sfiziosa e particolare. Non è una ricetta semplice e veloce, ma nemmeno troppo complicata. Diciamo che ci sono molti passaggi ma se vi organizzate bene non risulterà poi troppo difficile.
Si tratta di penne integrali condite con un sughetto di gorgonzola e bietole, guarnite con cipolle caramellate, pomodorini e una spruzzata di pepe.
Innanzi tutto cominciamo con gli ingredienti, rigorosamente per due persone.

1229871_10201256019656818_1141684353_n

INGREDIENTI X 2 PERSONE

160 GR DI PASTA INTEGRALE
QUALCHE POMODORINO (PACHINO O CILIEGINO)
1 BIETOLA
MEZZO DADO VEGETALE
GORGONZOLA (IO HO USATO CIRCA 1/3 DI GORGONZOLA GIM)
CIPOLLA
OLIO
ACETO
ZUCCHERO
SALE
UNO SPICCHIO D’AGLIO
SALSA DI SENAPE (SOLO SE VI PIACE)

PREPARAZIONE
La preparazione di questo piatto è suddivisa in diverse parti da seguire rigorosamente in questo ordine:

Prendete una cipolla, tagliatela a metà e dalla parte centrale affettatene 4 fettine. Prendete una padella, riempitela di olio, un cucchiaino di zucchero e mettetela a cuocere. Inserite le cipolle e cuocete a fuoco lento fino a che non diventano marroncine chiare (circa 20/30 minuti).

Mentre le cipolle si cuociono, lavate le bietole e tagliatele a pezzettini, lasciando la parte verde della foglia in pezzi più larghi e il gambo in cubetti. Preparate una casseruola con acqua salata e mettetele a cuocere finchè i gambi non risulteranno croccanti ma già morbidi.

Dopo aver messo a cuocere le bietole, preparate l’acqua salata per la pasta e mettetela a cuocere.

Prendete i pomodorini e tagliateli a pezzettini piccoli.

Quando le bietole sono pronte, scolatele SENZA buttare l’acqua di cottura.
Prendete una padella capiente, fate un leggero soffritto con molto olio e uno spicchio d’aglio. Inserite il dado vegetale e scioglietelo con un po’ di acqua di cottura. Inserite le bietole e fatele rosolare. A quel punto incorporate il gorgonzola (io ho usato il GIM perchè è molto liquido e quindi si scioglie meglio) e versateci sopra un mestolo di acqua di cottura delle bietole. Mescolate.
Ripetete l’operazione in modo che rimanga sempre un po’ di sughino nella padella. Se vi piace, aggiungete una punta di salsa di senape e continuate a mescolare.

Scolate la pasta che nel frattempo si sarà cotta e incorporatela nella padella con le bietole. Fate saltare le penne sempre facendo in modo che non si asciughino, aggiungendo eventualmente altra acqua di cottura.

Tornate dalle amiche cipolle che nel frattempo si saranno caramellate a puntino e bagnatele appena con aceto. Spegnete dopo un minuto e scolate le cipolle.

Impiattate le penne, copritele con diverse stricioline di cipolla, poi aggiungete i pomodorini ed una spruzzata di pepe.
Ricordatevi l’amore necessario per la cottura, ed il gioco è fatto!
Buon appetito e molto LOVE!

Ila

Annunci