Pensieri del sabato mattina…

Stamattina mi sono svegliata con questo ragionamento:

Nel corpo umano se alcune cellule decidono di essere “cattive”, diventando cancro, cosa succede? Che tutte le altre cellule ne soffrono e alla fine il corpo muore.
Ecco, ora immaginate che ogni persona sia una cellula, una parte di un corpo, di un tutto unico!
Se capissimo veramente di essere tutti collegati e strettamente interconnessi, forse capiremmo VERAMENTE che trattarci male l’uno con l’altro alla fine si riversa negativamente anche su noi stessi.
E il mondo forse inizierebbe ad essere un posto migliore…

 

Buon fine settimana a tutti!