0

DOMENICA E’ SEMPRE DOMENICA…

Buona domenica di pioggia e sole a tutti!
Eh già, perchè a maggio si sa, il tempo cambia repentino, e oggi ne ha dato esempio.
Prima sole, poi pioggia, all’improvviso la grandine e poi ancora sole.

Questa mattina, allertata da Teo che mi chiama al telefono dicendomi “Giacomo è sdraiato in terra, credevo stesse male…” decido di correre dal prode amico asinello per vedere se fosse tutto ok. Ho pensato che con tutta la gente che gli porta da mangiare potesse avere le coliche, e con le coliche bisogna tenere in piedi gli equini.
Così salto in auto, a tutta birra (e quasi senza benzina) corro a vedere come sta.
Al mio arrivo mi accoglie con un raglio festoso che purtroppo riesco solo a filmare sul finale, ma l’importante è vedere che sta bene.

Una signora accompagnata da una cagnolina tigrata mi raggiunge e chiacchieriamo un po’. Mi dice che le hanno detto che Giacomo in realtà si chiama Fiorellino (che nome del cavolo…) e che lo hanno messo in quel pezzo di terra tutto solo perchè, nel posto in cui stava con altri suoi simili, faceva il monello con le femmine. Ehhh Giacomì, che mi combini?

La mia domenica è continuata con una grandinata schivata, i preparativi per la SETTIMANA DELLA MUSICA che comincia domani, e poco fa abbiamo continuato a girare il video di Tomorrow. Chi la dura la vince!

E dal titolo del mio post di oggi, ecco una canzone di Claudio Villa che non sentivo da, non saprei, qualche vita fa!
Buona domenica e buona settimana della musica a tutti!
Noi domani mattina saremo a suonare nell’asilo di Comun Nuovo e prima potrete sentirmi su radio105 verso le 10.30!

Annunci
0

VIDEO INTERVISTA, SDM E GIACOMO…

Buongiorno, comincia la nuova settimana con l’uscita della video intervista per “cosa c’è nel sottobosco“, il nuovo ciclo di video interviste ideato da myValuee’. L’intento è capire cosa sta succedendo all’interno della cosiddetta musica “indie”.

Nell’intanto continua il mio tour de force per la Settimana della musica che si avvicina vorticosamente!
Personalmente suonerò con teo marchese all’asilo statale di Comun Nuovo, alla casa di riposo Fondazione Honegger di Albino e all’ospedale riabilitativo di Mozzo. Se sarà come l’anno scorso ci riempiremo di buone energie, non vedo l’ora!

_mg_7587-1_mg_7592-2_mg_7594-3

Nei giorni scorsi sono andata a trovare il mio nuovo amico asino, (che ho soprannominato Giacomo dal momento che non c’è mai il padrone e nessuno sa se abbia un nome…). Lo avevo ripreso per il video di “I’ve got to go again” qualche tempo fa e da lì siamo diventati “amici”.

grazie a lui ho scoperto quanto siano intelligenti e sensibili gli asini e mi stupisco, ogni volta che passo del tempo con degli animali, di notare quanto la loro energia mi faccia stare bene. Giacomo poi è un asinello particolare. Quando mi vede arrivare raglia e saltella, si lancia sul fianco addosso alla rete che ci separa per farsi grattare, corriamo insieme (!) e sabato sono rimasta davvero basita nel vedere che mi portava dei regali, come dei legnetti, una bottiglia di plastica, una lattina…
Per me questo tipo di incontri sono tra i più belli che si  possano sperimentare.

Ecco Giacomo!

 

0

SETTIMANA DELLA MUSICA 2011 – LA MUSICA REGALA IL CUORE

Anche quest’anno ho deciso di impiegare un po’ di energie e tempo per organizzare la Musica regala il cuore, la settimana durante la quale i musicisti si prodigano portando musica ed energie buone in luoghi come centri disabili, case di riposo, ospedali, eccetera.

E’ la seconda edizione e l’affluenza è aumentata con mia grande gioia.
Più musicisti disposti a mettersi a disposizione, più centri pronti ad ospitarci.

Loc2011

Credo davvero molto nel potere curativo della musica e questa iniziativa è un modo per sensibilizzare tutti, dalla gente comune a chi lavora con i malati, ai musicisti stessi che spesso dimenticano quel che hanno per le mani: una “magica” cura per lo spirito ed il corpo.

E quindi passo le giornate al telefono per far quadrare le cose, mettere in contatto i musicisti con i centri, i centri con i musicisti. Come si dice in gergo… “uno sbattimento” ma so che anche questa volta ne sarà valsa la pena.
Dal 16 al 22 maggio quindi aspettatevi di tutto, video, foto e racconti da parte di tutti i partecipanti all’iniziativa… e… BUONA ENERGIA A TUTTI! 🙂